Torino, cuore giovane del mondo

Le testimonianze raccolte durante il terzo incontro mondiale promosso dal Sermig e le riflessioni del suo fondatore, Ernesto Olivero.

Pubblicità
{channelLogo}

Ascolto, sobrietà, impegno. Cambiare il mondo è possibile, a patto di cominciare mutando radicalmente gli stili di vita: è il messaggio che il terzo incontro mondiale dei giovani, organizzato il 16 ottobre a Torino dal Sermig, consegna agli adulti e alle nuove generazioni. In questo video, le testimonianze raccolte in piazza San Carlo e le riflessioni di Ernesto Olivero, ex bancario, 70 anni, fondatore e animatore del Sermig (servizio di Monica Gallo, riprese di Pier Angelo Carchedi, montaggio di Floriano Checa).

Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo