Balla in stampelle. L'applauso entusiasta dell'Ariston

Lascia senza fiato l'esibizione del ballerino tedesco Dergin Tokmak che, colpito da poliomelite all'età di un anno, ha imparato prima a camminare sulle mani e poi a ballare. L'abbraccio finale di Luciana Littizzetto e Fabio Fazio che non trovano parole dinanzi alla performance.«Strepitoso, sembri volare».

Pubblicità
{channelLogo}

Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo