15 settembre 1993: la mafia uccide don Pino Puglisi

Nel quartiere Brancaccio, un commando di Cosa Nostra uccide don Giuseppe Puglisi. Parroco da tre anni del rione, il sacerdote non aveva esitato a contrapporsi con grande coraggio ai boss della zona, soprattutto battendosi per sottrarre alla loro influenza i bambini altrimenti destinati al reclutamento criminale. Per l’ omicidio di don Pino Puglisi verranno condannati all’ ergastolo il boss Giuseppe Graviano, ritenuto il mandante, e a 16 anni di detenzione, Salvatore Grigoli, ritenuto l’ esecutore materiale. Don Pino Puglisi sarà proclamato beato da papa Francesco nel 2013.

Pubblicità
{channelLogo}

La ricostruzione di Il giorno e la storia: cronache, fatti e protagonisti del giorno. In onda dal lunedì alla domenica su Rai Storia (n° 54 del digitale terrestre, 123 di Tivùsat, 805 di Sky e in diretta streaming su www.raiplay.it/dirette/raistoria)  a mezzanotte e dieci, e in replica alle ore 5:30, 08:30, 11:30, 14:00 e alle 20:10.

Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo