La scuola salva i più fragili

Sono 250 milioni i bambini nel mondo che non sanno né leggere né scrivere né contare. La pandemia non ha fatto altro che aggravare le diseguaglianze. L'appello di SOS Villaggi dei bambini: "La scuola salva i più fragili, serve il coraggio di investire in un nuovo patto educativo". E dal Nepal all'Etiopia passando per il Malawi, in questi giorni tornano a scuola anche tanti dei piccoli che vivono nei villaggi SOS in tutto il mondo.

Pubblicità
{channelLogo}

Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo