Sul lago d'Iseo i moli galleggianti di Christo

Sul lago d'Iseo l'ultima opera dell'artista Christo: disegni, progetti e gli operai al lavoro

Pubblicità
{channelLogo}

Dal 18 giugno al 3 luglio Christo, l'artista bulgaro naturalizzato americano, ridisegnerà il lago d'Iseo con 70.000 metri quadrati di  tessuto giallo scintillante, appoggiati su un sistema di pontili galleggianti modulari formato a da 200 cubi di  polietilene  che ondeggerà con il movimento delle onde del lago. I moli galleggianti ("The floating piers", questo il nome dell'opera) sono in costruzione sorgeranno appena sopra la superficie dell'acqua. I visitatori potranno passeggiare su questa opera d'arte per circa tre chilometri da Sulzano a Monte Isola sino all'isola di San Paolo, immersi  nel panorama mozzafiato delle montagne che circondano il lago. (foto: Wolfgang Volz)

Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo