Il Principe Carlo ad Amatrice visita la zona rossa

Le bellezze di Firenze con la moglie Camilla, la presenza durante la ricostruzione di un intervento antiterrorismo in un covo di malviventi, la visita agli uffici della Nato e all'area che riproduce un comando strategico in una situazione di crisi bellica, la visita al Piccolo Museo del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale dei Carabinieri. Così è iniziato il viaggio in Italia del Principe Carlo. Ha poi visitato Amatrice, il 2 aprile, entrando nella zona rossa, soffermandosi presso il monumento per i morti e incontrando i terremotati. Per il 4 aprile è previsto l'incontro con Papa Francesco.

Pubblicità
{channelLogo}

Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo