Da fabbrica di cannoni a Casa di Maria, il nuovo volto dell'Arsenale di Torino

Pubblicità
{channelLogo}

Con una Santa Messa, celebrata da vescovi e sacerdoti giunti da varie parti del Paese e presieduta dal cardinale Gualtiero Bassetti, 77 anni, arcivescovo di Perugia e presidente della Conferenza episcopale italiana (Cei), seguita dalla benedizione di un'effigie di Maria all'interno del cortile principale, l'Arsenale della pace di Torino, un tempo fabbrica di armi e oggi sede del Sermig (Servizio missionario giovani), fondato da Ernesto Olivero, è stato dedicato a Maria, madre dei giovani. Le immagini più belle dell'evento nel fotoreportage realizzato da Paolo Siccardi/Walkabout per Famiglia Cristiana e Maria con te.  

Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo