Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Vedova, con un figlio disoccupato, rischia il pignoramento della casa

Pubblicità

BRUNA, vedova di 62 anni con un figlio trentottenne disoccupato. Il marito è mancato dopo un lungo calvario di sofferenze e cure che hanno dato fondo a ogni loro risparmio. Nello stesso periodo la donna è pure rimasta vittima di un raggiro da parte del socio nella piccola attività commerciale che gestiva a livello familiare. Al crollo dell’ attività è seguito il decreto ingiuntivo di pignoramento della casa, l’ unico bene coperto da ipoteca. La precarietà ha minato la salute psicofisica della donna, che ha subìto da poco un delicato intervento alla testa. Tutto pesa in modo angoscioso su Bruna, la cui unica fonte di sostentamento è la pensione di reversibilità del marito, troppo modesta per risanare i debiti ed evitare di finire sulla strada.

DONA ADESSO



Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo