Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Rosalba ha una malattia autoimmune ed è in grave precarietà

Pubblicità

ROSALBA, 43 anni, nubile. Da quando le è mancata la madre, non avendo altri familiari vicini, vive sola in condizioni di salute difficili e in grave situazione di precarietà. Affetta da una malattia autoimmune causata dal malfunzionamento del sistema immunitario (Lupus) è in cura presso una struttura ospedaliera lontana dalla sua residenza, e i diversi controlli richiedono viaggi con oneri cui Rosalba non riesce più a far fronte. Inoltre, la donna è sprofondata in una grave depressione che la isola dalle persone e non le permette alcuna attività lavorativa. Riconosciuta invalida con una percentuale insufficiente per percepire un sussidio economico, Rosalba ha avuto più volte staccati luce e gas, riallacciati solo con il soccorso di persone caritatevoli.

DONA ADESSO



Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo