Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

La famiglia di Mario è in precarie condizioni economiche e di salute

Pubblicità

La famiglia di MARIO, 46 anni, sposato, con quattro figli di 2, 4, 9 e 17 anni, è monoreddito. L’ uomo, operaio con competenze grafiche, lavora part-time, mentre la moglie, reduce dall’ ultima maternità, non ha più trovato occupazioni remunerate. L’ insicurezza per le precarie condizioni economiche della famiglia è accresciuta dai timori per la salute della moglie, spesso ricoverata per accertamenti sui valori del sangue alterati. Mario, anche lui fragile di salute in quanto celiaco, in tali condizioni ha dovuto suo malgrado ricorrere a prestiti per tirare avanti. Adesso è nella piena disperazione: non solo non riesce più a far rientrare i debiti contratti, ma li vede aumentare vertiginosamente per gli interessi passivi che maturano.

DONA ADESSO



Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo