Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Ha gravi disturbi dopo un’ operazione e la sua famiglia è in difficoltà

Pubblicità

EDOARDO, 45 anni, sposato, con tre figli rispettivamente di 6, 9 e 13 anni, ha sempre svolto lavori precari nel campo della ristorazione con i quali riusciva a mandare avanti in qualche modo la famiglia. Affetto da grave ipertensione, è stato colpito improvvisamente da aneurisma cerebrale e operato d’ urgenza al cervello; si è salvato, ma uscendone con gravi disturbi di memoria e disorientamento spaziotemporale. Il clima di tristezza, ansia e paura che la malattia di Edoardo ha portato con sé nell’ arco di pochi mesi ha fatto precipitare la sua famiglia prima normale e serena in condizioni miserevoli, sia sul piano materiale economico che sul piano affettivo, con ricaduta preoccupante sulla crescita dei figli.

DONA ADESSO



Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo