I consigli salute di BenEssere
BenEssere / La salute con l'anima a cura di Giuseppe Altamore

Coronavirus: uscire dalla crisi guardando al futuro con occhi nuovi

Pubblicità

Siamo in un passaggio epocale. Uno di quei momenti storici in cui l’ umanità vive un’ improvvisa e inattesa accelerazione verso un futuro non ancora delineato, verso un nuovo ordine e forse una nuova umanità. Dal caos della crisi al delinearsi di un diverso assetto sociale, economico e politico.

Tutto questo sta avvenendo perché siamo stati sconfitti da un nemico invisibile, infinitamente piccolo, dell’ ordine di qualche milionesimo di millimetro! Accanto alla fragilità biologica abbiamo allora scoperto anche la debolezza del nostro sistema di vita. Come ha detto recentemente il sociologo Edgar Morin, siamo di fronte a «una policrisi che dovrebbe provocare una crisi del pensiero politico e del pensiero in sé. Forse una crisi esistenziale salutare. Abbiamo bisogno di un umanesimo rigenerato, che attinga alle sorgenti dell’ etica: la solidarietà e la responsabilità, presenti in ogni società umana. Essenzialmente un umanesimo planetario».

Ora dobbiamo fare uno sforzo collettivo e individuale per cogliere nel caotico svolgersi della crisi il kairos, cioè il momento opportuno, che può accompagnarci nella direzione di un mondo rinnovato che ha saputo ascoltare la lezione di questi mesi. Si tratta di un impegno a riprendere un cammino umano e spirituale che ci porterà verso un futuro di vera pace. Se invece prevarranno le divisioni, gli egoismi, l’ atteggiamento predatorio nei confronti dell’ ambiente, allora vincerà il disordine e il virus avrà intere praterie da percorrere.



Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo