Immagine pezzo principale

Vincere

L'Italia del fascismo raccontata attraverso la storia di Ida Dalser


Pubblicità

Ida Dalser (Giovanna Mezzogiorno) conosce il giovane Benito Mussolini a Milano, nel 1914. Socialista, direttore dell'Avanti, l'uomo che diventerà il duce si innamora della bella Ida e tra i due nasce una storia importante e anche un figlio. Mussolini parte per la prima guerra mondiale ma, appena rientrato in Italia, sposa Rachele. Ida rivendica i propri diritti, spiega all'Italia intera che è la madre del primo figlio di Mussolini, il piccolo Benito Albino. Mussolini marcia su Roma, diventa il padrone assoluto d'Italia, ma isola e ignora quella donna che, considerata pazza, viene rinchiusa in manicomio. Un fatto storico poco conosciuto e molto discusso che il regista, Marco Bellocchio, prende come spunto per mettere in luce la crudeltà dei regimi.

Martedì 9, ore 21.00 - Sky cinema Italia
Giudizio critico: buono
Pubblico: minori con adulti

Immagine articolo
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo