Immagine pezzo principale

Covid, Vaticano: vaccinati Francesco e Benedetto XVI

La Sala stampa della Santa Sede conferma la notizia della somministrazione della prima dose al Pontefice e al Papa emerito. Prosegue la campagna vaccinale avviata mercoledì 13 gennaio.


Pubblicità

Papa Francesco si è vaccinato contro il Covid. Lo ha confermato Matteo Bruni, direttore della Sala Stampa della Santa Sede, aggiungendo che la prima dose è stata somministrata anche al Papa emerito, Benedetto XVI. La notizia relativa a Bergoglio era stata rivelata ieri dal quototidiano argentino La Nacion, di Buenos Aires, la cui corrispondente a Roma, Elisabetta Piqué, citando "fonti vaticane", aveva sostenuto che «come lui stesso aveva preannunciato, il Papa» aveva ricevuto il vaccino contro il coronavirus «in un settore dell'atrio dell'Aula Paolo VI, specialmente attrezzato per questo».

Mercoledì 13 gennaio, la Direzione della salute ed igiene del Vaticano ha avviato la campagna di vaccinazioni all'interno dello Stato, dopo aver ricevuto le prime dosi del vaccino dai laboratori Pfizer e BioNTech. 

Francesco aveva preannunciato durante l’ intervista con il Tg5 che si sarebbe sottoposto alla vaccinazione questa settimana, mentre il segretario particolare di Benedetto XVI, il vescovo Georg Gaenswein, aveva confermato che anche il Papa emerito si sarebbe vaccinato.

Nel corso dell’ intervista papa Francesco aveva definito la vaccinazione «un’ azione etica, perché ti giochi tu la salute, ti giochi la vita, ma anche giochi la vita degli altri».

Immagine articolo
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo