Immagine pezzo principale

Tanto di cappello (di paglia)

Dal 22 al 24 luglio, nelle Marche, si festeggia un accessorio intramontabile


Pubblicità

A Montappone, in provincia di Fermo, nelle Marche, dal 22 al 24 luglio si terrà la decima edizione de “Il Cappello di Paglia”. La manifestazione è dedicata a uno dei capi di moda più amati (e mai tramontati) di sempre. É la festa di un paese intero e della sua vocazione alla creazione di cappelli di ogni foggia ed è anche la festa della paglia e, con lei, di intere generazioni che l’ hanno raccolta, lavorata e intrecciata.  

Lungo il viale centrale, durante i tre giorni di manifestazione, maestri artigiani mostrano l’ antica lavorazione della paglia, coinvolgendo tutto il borgo. E per la strada si potranno vedere esemplari della tradizione, scoprire e provare le ultime novità (destinate alle prossime collezioni 2011-2012) e, se l’ argomento appassiona, si può anche decidere di visitare alcune aziende per imparare come nasce un cappello oggi. Montappone, infatti, è il cuore del distretto più importante d’ Europa nella produzione di cappelli, con oltre 40 aziende sparse tra Comuni limitrofi, a cui si deve il 70% della produzione italiana e metà di quella europea.

Quest’ anno, poi, anche gli adulti potranno partecipare a “laboratori della paglia”, imparando a intrecciare e cucire un cappello, sotto la guida degli artigiani. E ancora, ogni sera c’ è un concerto di musica dal vivo, mentre durate il giorno si possono vedere tante originali mostre, come quella che presenta bizzarri cappelli d’ artista (Il Cappellaio Pazzo); oppure, come il Baule della Nonna, mostra tematica che racconta i preparativi di un tempo il giorno prima delle nozze, per il corredo della sposa.

Infine, Il Cappello di Paglia è anche un’ occasione per scoprire i piatti della cucina marchigiana, preparati secondo la tradizione e il ricettario di Cesare Tirabasso, celebre cuoco nativo di Montappone.

Per info: www.ilcappellodipaglia.it  

Immagine articolo
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo