Immagine pezzo principale

«Reclusi, ma non immobili! Anche in casa facciamo ginnastica»

I consigli per tutte le età di Carla Re, professoressa di ginnastica alle superiori, ma anche insegnate di ginnastica artistica per i bambini, di yoga e pilatess e personal trainer. Oltre che mamma di 4 figli.


Pubblicità

Da quando hanno chiuso le scuole a Milano lei fa lezione online ai suoi ragazzi, ma anche a chi frequenta i corsi. Raggiungiamo Carla Re, 53 anni, al telefono per farci dire quanto è importante fare ginnastica anche in questi giorni di reclusione. E lei dispensa consigli per tutte le età.

«Non è il momento di fare la dieta perché già il corpo è sotto stress, ma magari cerchiamo le ricette sane ed elabroate per esempio la pasta facciamola in casa. Però possiamo, anzi dobbiamo fare attività fisica. Perché in un periodo di stress il corpo diminuisce le difese immunitarie mentre l'attività fisica le aumenta. E immette una serie di ormoni del benessere che aiutano l'equilibrio psicofisico. La sedentarietà fa male sempre, a maggior ragione se siamo chiusi in casa. Diciamo che la ginnastica è da fare come se fosse una medicina, ma senza effetti collaterali».

I bambini

«Un gioco divertente in cui si possono muovere è twist; o la battaglia di cuscini che coinvolge tutta la famiglia. Così "Un due tre stella" e una serie di sfide come "I galli" dove con le gambe piegate, mani una contro l'altra, ci si spinge e vince chi non cade. "Il coccodrillo" appoggiati sulle mani e sui piedi senza appoggiare le ginocchia e bisogna cercare di far cadere l'altro tirando via le mani. Non ci si fa male! I bambini, poi, devono imparare a fare la capriola sul lettone perché gli adolescenti e i ragazzi non le sanno fare. E poi esercizi a coppie bambino- genitori che fanno bene a entrambi: l'aeroplanino mettendo il bimbo sulle gambe; il cavallino col papà a terra e il figlio in spalle; o il dondolo prendendo il figlio in braccio e rotolando sulla schiena».

I ragazzi

«Che sono i primi a dover utilizzare le energie in modo costruttivo e non possono stare fermi ci sono tante App che permettono loro di fare dei circuiti senza attrezzi particolari se non il loro corpo. Alcuni esempi sono "gli squat", piegamenti sulle gambe; o "i burpee" esempio completo di piegamenti sulla gambe, sulle braccia e dove utilizzi l'apparato cardiocircolatorio. Di questo si possono fare sfide tra compagni. Un'altra sfida è fare i piani di scale: quanti ne fai di più in dieci minuti». 

Gli adulti

«Possono fare gli esercizi dei ragazzi; o usare App da 7/10 minuti di esercizi da fare come pause durante il lavoro. Per esempio "Lunges" (gli affondi); o i "push up" (piegamenti sulla braccia); i "crunch" (addominali); i burpee; gli "squot" (piegamenti sulle braccia) e i plank (addominali isometrici); per i tricipiti si possono fare piegamenti appoggiando le mani sulla sedia. Se fatti tutti di seguito ciascuno per un minuto sono sette minuti di benessere. La mattina, poi, per gli adulti, ma per tutti, sarebbe utile fare un po' di yoga e, se si vuole, di meditazione. Ci sono siti e App per principianti dove si fa yoga (es. lascimmiayoga.it) e imparare a fare il saluto al sole tutte le mattine agisce sulla diminuzione dello stress e distende. Svegliarsi e farlo invece di guardare notizie e notifiche sul telefono carica di buonumore e positività oltre che ossigena i tessuti».

Gli over 70

«Per loro ci sono esercizi per muovere tutte le articolazioni e quindi: seduti su una sedia circonduzioni della testa, delle spalle in avanti, indietro; mettendo le mani incrociate circonduzioni dei polsi avanti e indietro; prendendo un asciugamano/strofinaccio/cintura li si può far girare davanti e dietro alla testa. Sempre seduti, stendere le gambe e fare circonduzioni delle caviglie; alzarsi e sedersi sulla sedia per stimolare le gambe e la circolazione sanguigna. Salire sulla punta dei piedi prima e poi sui talloni; sempre seduti fare una torsione come per fare la marcia indietro sia a destra che a sinistra. E poi possono se hanno un compagno mettere su la musica e ballare la sera. Un suggerimento valido per tutta la famiglia (su just dance alcuni balli da fare anche con i bambini).

Il saluto al sole

Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo