Immagine pezzo principale

Mozart, e i bimbi sconfiggono i mostri

Sarà uno spettacolo pensato per i più piccoli del "Flauto magico" del grande musicista l'arma segreta per superare le paure. La prima al Teatro sociale di Como il 3 marzo.


Pubblicità

Potenza della lirica! I bambini vanno a teatro, vedono, ascoltano, partecipano al Flauto magico di Mozart, che nell'occasione è diventato Il flauto magico, ovvero sconfiggere i mostri, e vincono le loro paure. Provare per credere: accadrà al Teatro sociale di Como, con una prima assoluta, il 3 marzo. L'idea è di AsLiCo, da 16 anni impegnata a progettare e realizzare spettacoli di opera lirica per i bambini, collegati a percorsi didattici che vengono proposti nelle scuole di tutta Italia. "Opera education" è il nome della piattaforma di educazione musicale, che nel caso specifico si declina come "Opera domani" (riservata ai bambini di elementari e medie). L'obiettivo è sempre lo stesso: portare nei teatri storici migliaia di bambini e insegnanti, attraverso strumenti didattici innovativi, che permettono di vivere in maniera attiva lo spettacolo, partecipando dal proprio posto, e soprattutto divertendosi.

L'edizione 2012 ha scelto la celebre opera di Mozart, un repertorio che non ha bisgno di presentazioni. Il flauto magico, con la regia del giovane Stefano Simone Pintor, è a tutti gli effetti un vero spettacolo di lirica, con cantanti professionisti e orchestra, a cui la platea parteciperà cantando alcune arie. Una storia illuminista e razionale, una fiaba per bambini e adulti che, mescolando magia e realtà, parla di morte e di rinascita. Un'opera perfetta, dunque, come oggetto di studio, di conoscenza e di apprendimento per i ragazzi - fra i 6 e i 12 anni - che, con il protagonista Tamino, vivranno un percorso di crescita musicale e umana.

Le recite di Opera domani si articolano in un calendario di repliche per le scuole e le famiglie. Sono precedute da un incontro di presentazione, a cui si può decidere se partecipare o meno, per permettere a genitori e figli di condividere l'esperienza dell'opera. Fino ad oggi sono stati oltre 100 mila i ragazzi coinvolti, fra scuole materne, elementari, medie e anche licei.

Le novità di AsLiCo riguardano non solo il teatro, ma anche la televisione. Grazie a una collaborazione con DeAKids, il canale satellitare per ragazzi di De Agostini (Sky, 601), è nato il nuovo format televisivo "Mozart a modo mio". Il nuovo programma, in onda dal 24 marzo per quattro puntate, accompagnerà i giovani telespettatori del mondo della lirica con un debutto d'eccezione: alla conduzione ci sarà il giovane tenore Matteo Macchioni, che due anni fa partecipò ad Amici di Maria de Filippi, suscitando la stima dei professori e l'affetto del grande pubblico.

DOVE&QUANDO
"Il flauto magico, ovvero sconfiggere i mostri" di Wolfgang Amadeus Mozart. Regia di Stefano Simone Pintor, Orchestra 1813, Progetto Opera domani. Prima assoluta: 3 marzo ore 16.00 e ore 20.30 al Teatro sociale di Como. Repliche: il 7 e l'8 marzo alle 20.30 al Teatro grande di Brescia, il 9 maggio alle 20.30 al Teatro olimpico di Roma, il 19 maggio alle 20.30 al Teatro degli Arcimboldi di Milano.
Info: www.operaeducation.org

Immagine articolo
Una scena di Il flauto magico, ovvero sconfiggere i mostri.
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo