Immagine pezzo principale

Mostra "Famiglia all'italiana", buon successo

Oltre duemila visitatori nel primo fine settimana alla mostra organizzata a Milano, nel Palazzo Reale, dal comitato Fondazione Milano Famiglie 2012.


Pubblicità

Appena aperta ed è subito un grande successo. I primi giorni della mostra "Famiglia all'italiana", inaugurata a Palazzo Reale di Milano lo scorso 1 marzo dal Cardinale Angelo Scola e promossa dalla Fondazione "Milano Famiglie 2012", in collaborazione con  il Comune di Milano e realizzata dalla Fondazione Ente dello Spettacolo, ha visto oltre 2mila visitatori percorrere le sale dove sono contenute molte foto che, in forma artistica, ripresentano il ruolo insostituibile che la famiglia ha avuto e ha nella storia del popolo italiano. Famiglia che presenta, a ogni latitudine, un insostituibile valore di solidarietà tra le generazioni.

La parte del leone l'hanno fatta i volontari che, quasi per allenarsi alla pacifica invasione di centinaia di migliaia di famiglie in provenienza dall'Italia e da tutto il  mondo alla fine di maggio in occasione del VII Incontro mondiale dele famiglie, accolgono i visitatori raccontando il senso dell'esposizione in preparazione all'evento. Si tratta di ragazzi e ragazze, di uomini e donne con età molto variabili - dai 18 ai 70 anni - universitari e pensionati soprattutto, che gestiscono l'info-point, dove è possibile trovare tutta una serie di informazioni su Family 2012, e che guidano i visitatori in un percorso che, servendosi di fotogrammi e immagini dei più importanti film degli ultimi 100 anni, svela i cambiamenti intervenuti nella famiglia.

«La famiglia non è un concetto astratto, ma realtà, tessuto denso di relazioni», ha spiegato monsignor Dario Viganò, Presidente della Fondazione Ente dello Spettacolo e curatore dell’ esposizione. «Gli ingredienti di questa mostra sono 49 foto di scena, affiancate da 21 fotogrammi, ovvero punti di vista esterni alle narrazioni filmiche. Abbiamo scelto autori importanti per il nostro cinema, da Visconti a Fellini, Antonioni, Monicelli, Risi, Lizzani e Scola per dare vita ad un’ esposizione che è un’ esperienza che vuol essere portatrice di una precisa visione di famiglia come indica il magistero del Santo Padre all’ ingresso della mostra accanto a quello dell’ Arcivescovo di Milano».

La mostra è il primo grande evento culturale del cammino di avvicinamento al VII Incontro Mondiale delle Famiglie che si terrà a Milano dal 30 maggio al 3 giugno 2012.

"Famiglia all'italiana". Fino al 1 aprile 2012 - Milano, Palazzo Reale Piazza Duomo 12 Ingresso gratuito; Orari: Lunedì  14.30/19.30; Martedì – Mercoledì –Venerdì- Domenica 9.30/19.30; Giovedì – Sabato 9.30/22.30. Ultimo ingresso mezz'ora prima della chiusura.

Per informazioni:
Ufficio stampa VII Incontro mondiale delle famiglie Milano, 30 maggio – 3 giugno 2012
Tel. +39 02 87213180
comunicazione@family2012.com – www.family2012.com

Immagine articolo
Una delle immagini della mostra Famiglia all'italiana.
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo