Immagine pezzo principale

Moda, una notte per l'Emilia

Negozi aperti tutta la sera, ma anche cocktail, dj set, vip: la Vogue Fashion's Night Out si tiene oggi a Milano, il 13 a Roma e il 18 Firenze. I fondi raccolti andranno ai terremotati.


Pubblicità

Già alla sua quarta edizione, la Vogue Fashion's Night Out parte stasera a Milano con un grande appuntamento per gli appassionati del glamour e dello shopping nelle vie del centro e del celebre "quadrilatero della moda" (la zona compresa tra via Manzoni, via Montenapoleone, via della Spiga e corso Venezia). 

Come a New York, Parigi e Londra e come avverrà il 13 settembre a Roma e il 18 a Firenze, a partire dall'orario dell'aperitivo e fino a mezzanotte i negozi delle griffe e non solo saranno aperti al pubblico anche per eventi e appuntamenti davvero speciali.

Ci saranno concerti dal vivo e dj set, cocktail di benvenuto e dappertutto sarà possibile incontrare tanti ospiti vip, che hanno raccolto l'invito a partecipare a questo simpatico evento del mondo della moda, nato in tempo di crisi sicuramente anche per avvicinare nuovi acquirenti, ma anche con uno scopo benefico: raccogliere dei fondi per solidarietà. Quest'anno il ricavato di molte delle vendite della notte dello shopping andrà infatti ai terremotati dell'Emilia.

ALCUNI DEGLI EVENTI

Vi segnaliamo alcuni degli eventi più importanti. Il programma completo si può trovare sul sito di Vogue.

Andra in parte in beneficienza il ricavato della vendita della borsa in edizione limitata per la VFNO di Roberto Cavalli: è serigrafata in giallo fluo e fucsia.

Da Frankie Morello, dove ci sarà musica con dj tutta la sera, sarà ospite Dolcenera e sarà anche possibile farsi fotografare con lei con un nuovissimo apparecchio fotografico digitale della Casio.

Sconti speciali sulle nuove collezioni di Nero Giardini, mentre da Loriblu c'è la scarpetta che sembra quella di Cenerentola, tutta tempestata di Swarovski a soli 100 euro.

In occasione della prossima edizione delle Vogue Fashion’ s Night Out, Prada Group ha invece scelto di devolvere una percentuale dell’ incasso dell’ intera giornata a diverse organizzazioni no profit, ciascuna delle quali operante attivamente sul territorio di riferimento. Legandosi all’ obiettivo principale dell’ iniziativa promossa dalla Condé Nast, Prada Group, per la quarta edizione, ha selezionato diverse charity nelle città in cui la notte dello shopping sarà organizzata. Un movimento itinerante che partirà da New York il 6 settembre - con la collaborazione storica con New Yorkers For Children - e si chiuderà ad Atene, il 20 settembre, con la donazione a Elpida. A Milano e Roma i fondi andranno al FAI.

Morgan intretterrà i clienti da John Richmond, mentre i dj la Pina e Diego di Radio Deejay saranno nelle boutique di Motivi, del Gruppo Miroglio. La bellissima Ilary Blasi sarà inoltre presente nel punto vendita di Stroili Oro, di cui è testimonial, una scelta di cuore per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto in Emilia e Lombardia. Stessa destinazione per il ricavato delle vendite dei prodotti in edizione limitata per la VFNO di Dimensione Danza.

Ma a questa notte bianca dello shopping non mancano i protagonisti dello sport e anche delle ultime Olimpiadi di Londra: Massimiliano Rosolino, Tania Cagnotto e la medaglia d'argento di sciabola ( e bronzo a squadra) Diego Occhiuzzi saluteranno i loro fan nel flagship Yamamay-Carpisa.

Da Prada a Missoni

In occasione della quarta edizione della Vogue Fashion Night, anche Missoni ha realizzato degli oggetti speciali in edizione limitata. Si tratta di anelli coloratissimi in caucciù realizzati dalle donne del Mali, che saranno in vendita in esclusiva per la serata a Milano, New York, Madrid, Parigi il 6 settembre, l'8 a Tokyo e il 13 a Roma.
Il ricavato della vendita andrà all'associazione Edodé onlus (www.edodeonlus.it), nata con lo scopo di migliorare ke qualità di intervento degli abitanti nei Paesi in via di sviluppo. I programmi di intervento riguardano la costruzione in Africa di pozzi per assicurare acqua ai villaggi, senza che i loro abitanti debbano percorrere parecchi chilometri per l'approvigionamento.

«Vogue fahion's Night Out ci vede uniti verso un obiettivo comune di solidarietà. La moda è anche questo: sostegno e partecipazione», ha detto Ermanno Scervino. Per l'occasione, sarà in vendita una t-shirt in edizione limitata disegnata dallo stilista.

Immagine articolo
Lo Swatch Store di Via Montenapolone verrà allestito come una vera e propria spiaggia con surfisti e tavole da surf e sarà presentata la nuova collezione Chrono Plastic.
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo