Immagine pezzo principale

L'Unhcr: «Aiutateci a sostenere la popolazione dell'Afghanistan»

L'agenzia dell'Onu resta nel Paese martoriato. Servono alloggi di emergenza, assistenza economica diretta, kit igienici e sanitari, e beni salvavita


Pubblicità

L'Unhcr ha scelto di restare in Afghanistan. Attualmente è presente in 34 province e 299 distretti su 450 per  portare avanti i suoi programmi e di continuare ad aiutare la popolazione civile che fuggendo ha perso tutto. I bisogni crescono di ora in ora e si appella a Fondazioni, Aziende e Filantropi Italiani: «Non abbandoniamo il popolo afghano, aiutateci a restare in Afghanistan».  Servono alloggi di emergenza, assistenza economica diretta, kit igienici e sanitari, e beni salvavita. OTB Foundation ha risposto immediatamente e con grande generosità all'appello di UNHCR: grazie a un'importante donazione, assicurerà che più di 300 famiglie possano avere un alloggio di prima emergenza in cui ritrovarsi al sicuro, sotto la protezione dell'Agenzia ONU per i Rifugiati. Considerando una media di 5 persone per famiglia, oltre 1.500 persone avranno un posto dove dormire e stare con i propri cari. 
«Ringrazio OTB Foundation per la preziosa donazione in questo momento critico  per il popolo afghano» dichiara Chiara Cardoletti, Rappresentante UNHCR per l'Italia, Santa Sede e San Marino. «Il contributo filantropico del settore privato è fondamentale in una crisi di questa portata, affinché possiamo rispondere rapidamente ai bisogni essenziali della popolazione, soprattutto quelli di donne e bambini. In questo momento ogni minuto è prezioso per chi vive il dramma della fuga, un supporto tempestivo e generoso  ci consentirà di aiutare in tempi rapidi centinaia di civili innocenti alla disperata ricerca di protezione. Un gesto di grandissimo valore, che ci aiuta a rimanere nel paese, al fianco di tanti afghani in pericolo. Ci auguriamo sia di esempio per molti altri sostenitori nel nostro Paese, perché i bisogni sono enormi e aumenteranno con il protrarsi della crisi umanitaria» 
Per assicurare continuità al lavoro che l’ UNHCR sta svolgendo si può contribuire donando su https://dona.unhcr.it/campagna/afghanistan/

Immagine articolo
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo