Immagine pezzo principale

Giselle e Nosferatu

Opere e film per le più belle pagine della musica Classica


Pubblicità

Due importanti appuntamenti con la musica e la danza. In prima serata "Giselle" nella versione realizzata da Patrice Bart al Teatro alla Scala. Nel ruolo di Giselle Alessandra ferri, mentre Massimo Murru è Albrecht. Una versione classica riletta in chiave moderna, come nella scena della pazzia: la Ferri è una ragazza di oggi disperata d'amore.

A seguire (ore 23.00) il "Nosferatu" di Friederich Wilhem Murnau, il primo film ad aver inaugurato la cinematografia sui vampiri. Nel ruolo del Conte Orlok (non fu usato il nome Dracula fu cambiato per motivi di copyright) l'attore tedesco Max Schreck che, dopo quest'opera, alimentò una serie di misteriose leggende sul proprio conto, tra cui quella di essere un vero vampiro. La colonna sonora è stata composta e interpretata dal pianista jazz Danilo Rea.

Lunedì 4, ore 21.00 - Classica

Immagine articolo
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo