Immagine pezzo principale

Frate Alessandro, incontro a Milano

Alessandro Brustenghi è il primo frate nella storia della musica ad aver firmato un contratto con una major discografica. Oggi sarà alla libreria San Paolo in Piazza Duomo.


Pubblicità

C'è una grande occasione, oggi, per tutti gli amanti della musica sacra: frate Alessandro Brustenghi incontrerà il pubblico alle 16 alla Libreria San Paolo, in Piazza Duomo 20, a Milano. Alessandro Brustenghi è il primo frate nella storia della musica ad avere firmato un contratto con una major discografica. Il suo album, La voce di Assisi, sta ottenendo grande successo internazionale. In Italia, dove è presente nella classifica pop degli album più venduti da diverse settimane, sta raggiungendo il traguardo  del Disco d'oro.

Registrato presso i mitici studi di Abbey Road, il Cd contiene alcuni temi classici, come Fratello sole e sorella luna, l'Ave Maria di Schubert, Panis Angelicus, il Kirie della Misa Criolla, Sancta Maria sulle note della Cavalleria rusticana, Le lodi al Dio altissimo su testo della preghiera scritta da san Francesco, a cui frate Alessandro è evidentemente molto legato. Avendo fatto voto di povertà, non accetterà il denaro proveniente dalle vendite del Cd, che andrà alle attività di beneficenza dell'Ordine dei frati minori di Assisi.

Appuntamento oggi alla Libreria San Paolo in Piazza Duomo a Milano, dunque, per incontrare frate Alessandro, "voce divina".

Immagine articolo
Frate Alessandro ad Assisi.
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo