Immagine pezzo principale

Concerti in Terra Santa

Viaggio organizzato in Israele per visitare i luoghi sacri della cristianità e ascoltare musica.


Pubblicità

Un viaggio straordinario, dalla Galilea a Gerusalemme, per un’ immersione totale nella spiritualità, con visita ai luoghi più importanti della cristianità e concerti eccezionali diretti da Zubin Metha, è organizzato dal tour operator “Il sipario musicale”, in esclusiva per il Fai (Fondo per l’ ambiente italiano), dal 6 al 13 febbraio.

L’ itinerario tocca le più belle città del Medio Oriente. Partendo da Haifa, ai piedi del Monte Carmelo, si visita la Galilea, attraversando il Lago di Tiberiade. Si tocca quindi Acri, luogo dell’ ultima città crociata, e Tel Aviv, la prima metropoli ebraica moderna, capitale dell’ architettura Bauhaus, e patrimonio dell’ umanità Unesco.

La tappa successiva è il Mar Morto, in un panorama mozzafiato dominato dalla fortezza di Masada. Infine si raggiunge la città sacra di Gerusalemme, cuore pulsante di spiritualità e meta di milioni di pellegrini. In ogni suo angolo si respirano millenni di storia e di fede, dal Monte degli Ulivi al Santo Sepolcro e alla Cupola della Roccia, dove sorgeva il Tempio di Salomone. La visita a Betlemme, con la chiesa della Natività, e a Jaffa, antico porto e cittadina dal fascino cosmopolita, chiudono in bellezza questo viaggio straordinario.

L’ offerta de “Il sipario musicale” prevede: biglietto aereo di andata e ritorno Roma/Tel Aviv, pernottamenti in camera doppia con prima colazione inclusa in hotel di lusso, biglietti di prima categoria per 4 concerti indicati nel programma di viaggio, 6 pranzi e 7 cene in ristorante, visite guidate con accompagnatore e guida locale specializzata e pullman a disposizione per tutto il viaggio.

Per le informazioni: Il sipario musicale – Itinerari di musica e arte, via Molino delle Armi 11 – 20123 Milano, tel. 02.58.34.941

www.ilsipariomusicale.com

Immagine articolo
Una veduta di Betlemme.
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo