Immagine pezzo principale

Cinque giorni per l’ energia sostenibile

L’ iniziativa, che parte da lunedì 11 aprile, è promossa dalla Commissione europea


Pubblicità

Si apre l’ 11 aprile e dura fino al 15 aprile la Settimana europea per l’ energia sostenibile promossa dalla Commissione europea che vede coinvolte diverse realtà italiane ed europee durante la quale verranno organizzati eventi per promuovere, discutere e celebrare l’ efficienza energetica e le energie rinnovabili. L’ obiettivo è la sensibilizzazione di “pubblico” e “privato” in vista del raggiungimento degli obiettivi posti dall’ Unione europea entro il 2020 in materia di clima, emissioni di gas, efficienza energetica e fonti rinnovabili. In questa edizione della Settimana europea per l’ energia sostenibile sono previsti oltre 500 eventi con un flusso di partecipanti che dovrebbe superare le 30.000 presenze. Sarà anche l’ occasione per scoprire i premi che verranno conferiti ai progetti più originali, innovativi e sostenibile nel panorama europeo: unico italiano rimasto in concorso dopo una selezione di più di 300 proposte, l’ IEE Project – Ad personam promosso dal Comune di Modena e finalizzato a “spingere” il cambiamento nei comportamenti di mobilità degli abitanti in città di piccole-medie dimensioni (100.000-200.000 abitanti). Come? Tramite l’ uso di un travel planner, viene predisposto un percorso personalizzato di mobilità casa-lavoro con l’ autobus. Grazie a una tessera appositamente creata, i cittadini selezionati possono sperimentare i vantaggi dei percorsi proposti, viaggiando gratuitamente per una settimana sui mezzi pubblici. Per conoscere il calendario italiano delle manifestazioni basta cliccare qui

Immagine articolo
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo