Immagine pezzo principale

Attrezzarsi davanti alle sfide educative dell’ era Covid

Venerdì 9 aprile alle 19 in streaming Rondine Cittadella della Pace organizza un dibattito per proporre idee, strumenti e buone pratiche finalizzati a sostenere i giovani e il futuro della scuola. Partendo proprio dalle esigenze degli studenti


Pubblicità

Rondine Cittadella della Pace resta al fianco della scuola italiana nelle difficoltà generate dalla pandemia. Ancora una volta scommette sui giovani per ridare futuro al Paese. Lo fa con un nuovo evento che nasce dall’ esperienza educativa del Quarto Anno liceale d’ Eccellenza e vede l’ intervento di esperti della comunicazione, della formazione, del pensiero e del mondo dell’ impresa. Venerdì 9 aprile alle 19 live da Rondine sui canali facebook e youtube della Cittadella appuntamento per l’ evento “Rondine per la scuola: Le sfide educative dell’ era Covid”. Un dibattito serrato per raccogliere e moltiplicare nuovi spunti e azioni per sostenere quotidianamente nel concreto gli studenti della scuola italiana. Insieme agli studenti di Rondine e del Quarto Anno Liceale d’ Eccellenza ci saranno Franco Vaccari, Presidente e fondatore di Rondine, Noam Pupko, coordinatore del progetto Quarto Anno Rondine, Rosy Russo, ideatrice e Presidente dell'Associazione Parole O_Stili, Simone Regazzoni filosofo, docente universitario e autore, Guido Stratta Direttore People and Organization del Gruppo Enel. Modera l’ evento la giornalista Anna Martini. L’ evento è realizzato in media partnership con l’ agenzia stampa DIRE.

L’ evento Rondine per la scuola: Le sfide educative dell’ era Covid. Un talk di confronto tra esperienze concrete, testimonianze di studenti e docenti, professionisti e ed esperti del settore per affrontare le sfide educative di oggi, creare nuovi spazi relazionali, accogliere le fragilità e generare speranza per le future generazioni. In questo contesto gli ospiti si confronteranno su 3 tavoli tematici, guidati dalle tre parole chiave del Metodo Rondine per la trasformazione creativa del conflitto: accelerazione, complessità, conflitto. Perché ognuna di queste stimolerà l’ approfondimento di aspetti specifici del mondo scuola: la didattica innovativa, il lavoro sull’ interiorità del giovane, la relazione educativa con gli insegnanti, la relazione generativa con il gruppo classe, la trasformazione del conflitto, la comprensione dell’ attualità e lo sviluppo di una visione critica, la messa a fuoco e lo sviluppo delle risorse interiori e delle potenzialità, la vocazione professionale dei giovani, la relazione con il territorio e lo sviluppo di progetti a servizio della comunità.

Quarto Anno Rondine: la fucina di idee e buone pratiche per la scuola. C’ è tempo fino al 2 maggio per iscriversi. Per i giovani italiani quello appena trascorso è stato un anno paralizzante. La pandemia ha moltiplicato le incertezze degli studenti e le loro incognite sul futuro, soprattutto sul proprio percorso di crescita umana e professionale. La relazione quotidiana si è interrotta bruscamente, la vita di classe si è trasformata in didattica a distanza. Ad un anno dall’ arrivo della pandemia le difficoltà per i giovani studenti non sono finite. In questa realtà fatta di incertezze e difficoltà, la Cittadella della Pace si impegna per supportare i giovani italiani mettendo al loro disposizione tutto il potenziale del Metodo Rondine per la trasformazione creativa del conflitto e dà vita ad una nuova edizione potenziata del Quarto Anno Liceale d’ Eccellenza. Il Quarto Anno Liceale d’ Eccellenza è dedicato a 27 diciassettenni italiani, per sostenerli nello sviluppo delle proprie risorse interiori - emotive, relazionali, sociali, culturali: per imparare ad abitare tempi come quello attuale senza subirli. Per progredire nel proprio progetto di vita anche in un quotidiano complesso, accelerato, altamente conflittuale come il nostro. È possibile effettuare l’ iscrizione on line per accedere alla selezione del progetto e ai contributi a sostegno degli studenti entro il 02 maggio 2021 https://quartoanno.rondine.org/iscriviti. Per informazioni scrivere a segreteria@quartoanno.rondine.org

Rondine Cittadella della Pace è un’ organizzazione internazionale con sede in Italia che si impegna per la riduzione dei conflitti armati nel mondo e la diffusione della propria metodologia per la trasformazione creativa del conflitto in ogni contesto. Rondine nasce in un borgo medievale toscano a pochi chilometri da Arezzo, in Italia: qui si strutturano i principali progetti per l’ educazione e la formazione. Un luogo di rigenerazione dell’ uomo, perché diventi leader di sé stesso e della propria comunità nella ricerca del bene comune. L’ obiettivo è contribuire a un pianeta privo di scontri armati, in cui ogni persona abbia gli strumenti per gestire creativamente i conflitti, in modo positivo.

Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo