Immagine pezzo principale

A Pistoia il corpo è protagonista

La seconda edizione dei "Dialoghi sull'uomo" promette approfondimenti e spettacoli su un tema intrigante, ma anche stimolanti visite ai tesori della città ed escursioni fuori porta.


Pubblicità

   Difficile inventare un tema più attuale e intrigante: il corpo. La seconda edizione dei "Dialoghi sull'uomo", a Pistoia dal 27 al 29 maggio, non poteva scegliere un argomento più azzeccato. E secondo una formula collaudata, offrirà lezioni, approfondimenti, conferenze, spettacoli, mettendo nella condizione di scoprire i tesori cittadini e fuori porta.

    Partiamo dai "Dialoghi sull'uomo". L'idea è di sviscerare il corpo in tutti i suoi aspetti. Umberto Galimberti ricostruirà l'imagine del corpo nella cultura occidentale; Marco Aime dimostrerà come esso sia ormai innaturale, dati i molti interventi - ora rispettosi, ora invasivi - su di esso; Carlo Petrini analizzerà il rapporto tra corpo e cibo; Rossella Ghighi intratterrà sulla chirurgia estetica; Marc Augé del linguaggio del corpo... Il grande fotografo Ferdinando Scianna illuminerà sul rapporto fra l'aspetto fisico e l'obiettivo; Toni Servillo leggerà Claude Lévi-Strauss...    Fra un incontro e l'altro, vale la pena di scoprire la città: Piazza Duomo con la Cattedrale di San Zeno, la Torre campanaria, il Battistero di San Giovanni in Corte, il Palazzo pretorio, il Museo civico... Nei dintorni, la Fattoria di Celle, a Santomato; Villa la Magia a Quarrata; per chi ha bambini, imperdibile il Parco di Pinocchio, a Collodi...

INFORMAZIONI PRATICHE
Dialoghi sull'uomo, Pistoia, dal 27 al 29 maggio: www.dialoghisulluomo.it.
Nei tre giorni dei Dialoghi sarà possibile usufruire di offerte speciali per dormire in residenze d’ epoca, bed&breakfast, agriturismi, alberghi e mangiare in trattorie e ristoranti aderenti all’ iniziativa (tutte le informazioni su www.pistoiaturismo.it). Non lontano, ci sono i cventri benessere di Montecatini e Monsummano Terme.   Inoltre, domenica 29 maggio sarà possibile fare “quattro passi” in centro, tra i negozi che resteranno aperti in via straordinaria.

Immagine articolo
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo