Mattarella confonde i fogli e poi si scusa con un sorriso

Piccolo fuori programma per il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante il suo discorso davanti al Parlamento in seduta comune. Il capo dello Stato perde per un attimo l’ ordine dei fogli del discorso e si ferma per un istante. Poi riprende a parlare. L’ aula della Camera ha accompagnato questo momento con un applauso

Pubblicità
{channelLogo}

Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo