Ribes nero

Pubblicità

Questa bacca dal gusto deciso è ricca di vitamina C e flavonoidi, e combatte efficacemente eczemi e riniti.

Nome botanico
Ribes nigrum.

Nome comune
Ribes Nero, Cassis.

Famiglia
Grossulariacae.

Parti usate

Foglie, frutti, gemme.

Descrizione
Pianta spontanea dell’ Europa centrale e orientale, è coltivata per i suoi frutti anche in Francia. Arbusto deciduo, cespuglioso, alto uno o due metri con fusti eretti e molto ramifi cati. Ha foglie grandi e alterne picciolate. I fiori sono campanulati e piccoli, con cinque petali rossastri. Il frutto è una bacca aromatica color nero, piccola e succosa, con un gusto caratteristico. La pianta fi orisce in zone fresche, ombrose tra i 500 e i 1500 metri.

Componenti
Acidi organici, ovvero malico, glicolico e ossalico. Antociani, fl avonoidi, caroteni, mucillagini e zuccheri.

A che cosa serve

Il Ribes nigrum è utilizzato per la sua attività antireumatica e antinfi ammatoria. Possiede inoltre proprietà stimolanti l’ acutezza visiva. Le foglie in infusione sono eccellenti per migliorare i dolori artritici e reumatici. La fi toterapia tradizionale lo ha sempre utilizzato come rimedio vasoprotettore o tonico nervino, ma grazie alle sue proprietà antiallergiche e antinfi ammatorie, con un’ azione simile a quella del cortisone, è diventato uno dei rimedi più utilizzati per prevenire o inibire tutte le turbe allergiche. Possiede inoltre un’ intensa attività diuretica e deuricemizzante, in grado quindi di abbassare la pressione e consigliato in casi di ipertensione. Ha infine un contenuto di vitamina C molto stabile, che non si disperde né con il calore né con la cottura.

Chiamato anche cortisone naturale, il Ribes nigrum sotto forma di gemmoderivato dovrebbe essere sempre tenuto in casa, come rimedio di fondo o di emergenza in caso di reazioni allergiche. In particolare può essere usato a scopo preventivo delle allergie primaverili (raffreddore da fieno, congiuntivite...), nella modalità di 40-50 gocce al giorno in poca acqua.



Redazione
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo