Il Papa all'udienza: «Affidate alla Madonna di Fatima tutto ciò che siete e avete»

Pubblicità

Nella ricorrenza della Madonna di Fatima, anniversario delle prime apparizioni mariane nella località del Portogallo, durante l'udienza generale in Piazza San Pietro papa Francesco si è fermato davanti alla Statua portata da alcuni volontari dell'Unitalsi e poi ha fatto recitare al sacerdote-speaker e ai fedeli di lingua portoghese un'Ave Maria in quella lingua in onore appunto della Vergine di Fatima. «In questo giorno della Madonna di Fatima - ha detto Bergoglio -, vi invito a moltiplicare i gesti quotidiani di venerazione e imitazione della Madre di Dio. Affidatele tutto ciò che siete, tutto ciò che avete; e così riuscirete ad essere uno strumento della misericordia e della tenerezza di Dio per i vostri familiari, vicini e amici». Poi, nei saluti ai pellegrini italiani, ha ricordato ancora che «oggi è la memoria liturgica della Beata Vergine Maria di Fatima». E ha aggiunto: «Cari giovani, imparate a coltivare la devozione alla Madre di Dio, con la recita quotidiana del Rosario; cari ammalati, sentite Maria presente nell'ora della croce e voi, cari sposi novelli, pregatela perché non manchi mai nella vostra casa l'amore e il rispetto reciproco»

Loading

Pubblicità