Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Un parroco, sollecitato dai tanti che ricorrono alla Caritas

Pubblicità

Un parroco, sollecitato dai tanti che ricorrono alla Caritas, ci sottopone due situazioni limite.
1) DELFINA, 81 ANNI, vedova, vive con i figli di 57 e 52 anni e un nipote di 17. Tutti sono gravemente minati nella salute. Affitto, medicine, visite specialistiche e assistenza hanno ridotto la famiglia in condizioni di forte indigenza.
2) PIA e il marito ultrasessantenne, postinfartuato e pensionato al minimo, stanno crescendo la nipote quindicenne, figlia dell’ unico figlio disoccupato a causa di limiti psicologici. La situazione, già pesante, si è aggravata quando alla donna è stato diagnosticato un carcinoma al seno. Operata, ha affrontato diversi cicli di chemioterapia spostandosi sui mezzi pubblici per raggiungere l’ ospedale. La famiglia, in grave difficoltà a far fronte al vivere quotidiano, non sa come sostenere le spese della nuova emergenza



Loading

Pubblicità