Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Un Centro d’ Ascolto Caritas ci segnala la difficile situazione umana

Pubblicità

Un Centro d’ Ascolto Caritas ci segnala la difficile situazione umana e le precarie condizioni di CAMILLA, 38 anni, separata da un marito violento e sieropositivo che l’ ha contagiata a sua insaputa. La donna è nelle mani di un avvocato a gratuito patrocinio che si sta occupando della causa sia civile sia penale (contagio e violenze). Camilla vive con l’ unica figlia di 11 anni in un minialloggio in affitto che non riesce a pagare, essendosi sempre dibattuta fra mille problemi di sopravvivenza e lavori precari. Ha estremo bisogno di aiuto per uscire dalle tristi condizioni in cui si trascina da troppo tempo, allentare le preoccupazioni per la salute che è minacciata da gravi ricadute anche a livello psicologico e arginare i risvolti penosi che si ripercuotono negativamente sulla crescita della figlia.



Loading

Pubblicità