Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Sandro e Lucia, coniugi ultraquarantenni

Pubblicità

SANDRO E LUCIA, coniugi ultraquarantenni, con enormi sacrifici avevano avviato un’ attività artigianale di lavorazione di cornici con la quale potevano mantenere la famiglia, composta da due figli di 20 e 11 anni. Purtroppo, una serie di eventi li ha condotti al fallimento: lavori commissionati da ditte che sembravano affidabili, e mai pagati. In questa situazione, non sono riusciti a far fronte agli obblighi presi con la banca. Ora, si ritrovano pieni di debiti, senza attività e in un grave stato depressivo. Sandro lavora saltuariamente, ma quanto ricava non è sufficiente a coprire le necessità quotidiane. La famiglia è raccomandata con particolare sollecitudine dal parroco, come meritevole di aiuto per uscire da questa tempesta di sofferenza e povertà in cui si è venuta a trovare.



Loading

Pubblicità