Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Oscar e Lia, coniugi ultrasettantenni

Pubblicità

OSCAR E LIA, CONIUGI ULTRASETTANTENNI, conducono una vita di sacrifici a causa della salute e per la pesante situazione familiare. Lui cardiopatico e portatore di stent coronarico, è bisognoso di cure continue, mentre lei è reduce da numerosi interventi chirurgici per il tumore al seno e per l’ asportazione di linfonodi ascellari. Oltre alla perdita di un figlio, ora portano anche il peso di dolore della figlia, che il marito ha lasciata sola e piena di debiti con il figlio di 11 anni. La donna quarantaquattrenne si trascina intrappolata nell’ apatia di un preoccupante stato depressivo. Per evitare il peggio, urgenza di terapie specifiche, che Oscar e Lia, pensionati e con un mutuo ipotecario sulle spalle, non sono in grado di assicurarle.



Loading

Pubblicità