Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Orsola, 56 anni, insieme alla figlia diciottenne

Pubblicità

ORSOLA, 56 ANNI, insieme alla figlia diciottenne vive in gravi disagi, avendola il marito abbandonata anni fa senza alcun aiuto. Lei è andata avanti con lavori precari cadendo nella spirale dei debiti, ma ora le sue condizioni sono correlate soprattutto allo stato di salute. Orsola, affetta da cardiopatia e obesità patologica, non è più in grado di dedicarsi a lavori remunerativi. L’ unica entrata è la pensione di invalidità che non copre l’ indispensabile per vivere, e ancora deve ricorrere a prestiti per sostenere i costi di controlli e terapie necessarie. Adesso, causa la prolungata morosità nel pagare affitto e utenze, incombe anche lo sfratto esecutivo dall’ alloggio popolare. Urge un intervento straordinario per evitare che a madre e figlia venga a mancare anche un tetto sotto cui vivere.



Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo