Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Orietta, 51 anni. Separata e sola

Pubblicità

ORIETTA, 51 anni. Separata e sola da quando è stata lasciata dal marito con una figlia piccola, senza aiuto per crescerla, oggi è in gravi difficoltà. Sottoposta a intervento di stenosi aortica, soffre di fibromialgia: una malattia che provoca dolore diffuso correlato a molte altre patologie come disturbi del sonno, stanchezza cronica, problemi gastrointestinali e depressione. Per tali condizioni è stata riconosciuta invalida ma con percentuale insufficiente a percepire il sussidio economico. La figlia, adulta e da tempo fuori casa, a malapena basta a sé stessa. Per Orietta, non più in grado di svolgere i lavori saltuari con cui finora si è mantenuta, la mancanza di reddito unito a morosità nei pagamenti di luce, gas, affitto, si è trasformata nell’ incubo dello sfratto.



Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo