Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Gavino, 42 anni, sposato e padre di quattro bambini

Pubblicità

GAVINO, 42 anni, sposato e padre di quattro bambini da 1 a 12 anni. Dopo la diagnosi di “Carcinoma squamocellulare del polmone destro”, trattato con cure chemioterapiche, l’ uomo ha subìto un delicato intervento chirurgico. Gli è stata riconosciuta l’ invalidità civile, ma è in attesa dell’ assegno dal tempo in cui la malattia lo ha reso inabile al lavoro. Gavino, già debilitato e depresso per le sue condizioni, oggi è disperato; la moglie deve accudire i figli piccoli e non è in grado di svolgere altri lavori. La miseria è di casa da sempre, gli aiuti della comunità parrocchiale sono impari alle necessità reali, e l’ emarginazione in cui versa la famiglia sta avendo ripercussioni psicologiche sulla crescita dei bambini. La situazione è insostenibile e senza prospettive se non interviene un generoso aiuto.



Loading

Pubblicità