Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Natalia è una donna di 57 anni molto provata dalla vita

Pubblicità

NATALIA è una donna di 57 anni molto provata dalla vita. Ha assistito i genitori fino alla fine per lunghissimi anni e, finché ha potuto, ha svolto lavori di cucito e ricamo, con un reddito appena sufficiente a sopravvivere. Dopo aver subìto un intervento all’ occhio destro, impossibilitata a gestirsi negli atti della vita, per diverse settimane si è dovuta affidare ai servizi di una persona, a pagamento. Natalia, affetta da grave osteoporosi all’ anca e problemi venosi alle gambe, è riconosciuta invalida, ma con una percentuale insufficiente per percepire il sussidio economico. Ora la donna dovrebbe affrontare al più presto l’ operazione del femore all’ anca destra e ha necessità di nuova assistenza, ma non sa come fare perché già in grave debito con chi l’ ha assistita precedentemente.



Loading

Pubblicità