Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Fabio, 46 anni, sposato, due figli di 8 e 10 anni

Pubblicità

FABIO, 46 ANNI, sposato, due figli di 8 e 10 anni. Di professione saldatore, è stato costretto a chiudere in fallimento la piccola attività che gestiva in proprio. Disoccupato suo malgrado e sull’ orlo della depressione, la preoccupazione terribile che più l’ affligge è, però, il male che ha colpito il primogenito. Il bambino deve sottoporsi a un complesso intervento per l’ asportazione di un tumore e il centro di cura è lontano dalla loro residenza. La situazione è precipitata con la perdita del suocero che coabitava con loro, e della cui pensione viveva ultimamente l’ intera famiglia. Fabio non riesce più a pagare il mutuo e ora, se non interviene un caritatevole sostegno, rischia anche la perdita della casa acquistata, diversi anni fa, con enormi sacrifici.



Loading

Pubblicità