Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Ernestina, 66 anni, vive sola a seguito della separazione dal marito

Pubblicità

ERNESTINA, 66 ANNI, vive sola a seguito della separazione dal marito avvenuta anni fa. Già cardiopatica, ha subìto l’ asportazione della tiroide per carcinoma papillare. Riconosciuta invalida, percepisce la pensione sociale di circa 450 euro e ne paga 150 mensili di affitto. Ha cercato sempre di arrotondare le sue magre entrate con lavori occasionali, senza mai tirarsi indietro fino a che la malattia e le difficoltà hanno reso estremamente fragile il suo stato emotivo e psicologico. Nonostante le cure, anche le forze fisiche si sono logorate in maniera irreversibile. Il parroco stesso, coadiuvato dalla Caritas, si è impegnato a reperire in varie forme dei contributi per Ernestina, risultati purtroppo insufficienti a coprire le necessità primarie della donna.



Loading

Pubblicità