Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Enrico, 71 anni, colpito da Sla, è in un letto, paralizzato

Pubblicità

ENRICO, 71 anni, colpito da Sla, è in un letto, paralizzato, collegato a respiratore artificiale e nutrito con sondino. È cosciente, ma non può parlare e comunica tramite convenzionali battiti di palpebra. Enrico è assistito dalla moglie, da qualche volontario e da un infermiere a pagamento per le cure a domicilio. La pensione d’ invalidità più l’ assegno di accompagnamento sono appena sufficienti a coprire i costi di farmaci e attrezzature. I coniugi vivono in appartamento, al secondo piano, senza ascensore e non possono uscire di casa se non con l’ aiuto di qualcuno. L’ installazione di un elevatore consentirebbe a entrambi di condurre una vita “quasi normale”, ma non sono in grado di affrontarne i costi, e per questo chiedono un nostro solidale intervento.



Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo