Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Diego, 50 anni, sposato, una figlia diciottenne

Pubblicità

DIEGO, 50 anni, sposato, una figlia diciottenne. Due interventi chirurgici con resezione di quasi un metro d’ intestino hanno compromesso la sua capacità lavorativa, al punto di dover chiedere l’ invalidità civile. Nel periodo più duro della malattia, un altro fatto tragico: la moglie, già affetta da disturbi della personalità, in un momento di sconforto ha compiuto un gesto insano, uscendone con gravi fratture. La donna, dopo mesi di ospedale, è in una comunità protetta, dove si spera nel suo recupero psichico. Diego, impegnato con il mutuo-casa, che riusciva appena a onorare con lo stipendio già decurtato, per curare la moglie ha dovuto chiedere prestiti. Adesso manca anche il necessario, e senza aiuto la famiglia non è più in grado di andare avanti.



Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo