Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Damiano, 52 anni, padre di due figli di 21 e 19 anni

Pubblicità

DAMIANO, 52 ANNI, padre di due figli di 21 e 19 anni disoccupati, manda avanti la famiglia con gravi difficoltà, avendo possibilità di lavori solo saltuari e malpagati. La moglie casalinga ha sempre dato una mano come poteva, ma sono stati sfrattati non riuscendo a pagare l’ affitto. Attualmente l’ uomo con la famiglia è ospite dall’ anziano suocero, vedovo, della cui pensione sopravvivono. Damiano è in ansia per la salute psicofisica del secondogenito: il ragazzo porta sul corpo i segni di una grave ustione per la quale è stato sottoposto a terapie farmacologiche e ricoveri ma, sempre più chiuso in sé stesso, necessita anche di cure psicologiche che il padre non gli può assicurare. Il loro parroco le raccomanda come persone dignitose e oneste, bisognose di sostegno.



Loading

Pubblicità