Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Clelia, vedova di 58 anni, con tre figli

Pubblicità

CLELIA, vedova di 58 anni, con tre figli e quattro nipotini, vive una situazione disperata. Il marito è mancato a novembre, dopo una lunga malattia, lasciando la famiglia piena di debiti. Il figlio maggiore è lontano; il secondo, di 34 anni, è disoccupato suo malgrado, mentre la figlia ventisettenne con bambini di 7, 5, 4 e 2 anni vive con lei da quando il marito scostante e lunatico ha preso a trattarla male, umiliarla e farla sentire inadeguata in tutto. Clelia ha come reddito la misera pensione di reversibilità del marito che, assommata al ricavato delle poche ore di servizio che riesce a fare, copre giusto il sostentamento quotidiano, lasciando in sospeso debiti e il mutuo di casa ancora in corso.



Loading

Pubblicità