Il caso della settimana
Associazione Don Giuseppe Zilli

Angelo, 47 anni, padre di un bimbo di un anno

Pubblicità

ANGELO, 47 anni, padre di un bimbo di un anno. Dopo una negativa esperienza di lavoro da venditore ambulante, ha trovato solo occupazioni saltuarie. Oggi, disoccupato, è disposto ad accettare qualsiasi mansione e anche a trasferirsi ovunque pur di riappropriarsi della propria dignità e togliere la famiglia, ora stipata in un locale d’ emergenza, dalla precarietà in cui vive. È in disperata ricerca di un alloggio, ma senza lavoro è impensabile che riesca a racimolare abbastanza per pagare cauzione e affitto. La situazione è preoccupante anche sul fronte della salute: la moglie, cui hanno diagnosticato un nodulo al seno in via di identificazione, e il figlio nato monorene, necessitano periodici controlli medici. Per superare la loro dolorosa condizione Angelo e i suoi cari hanno estremo bisogno d’ aiuto.



Loading

Pubblicità