Blog Le regole del gioco
Elisa Chiari
25/11/2016

La legalità non si mangia, però...

Quando si discute di cultura della legalità c’ è sempre quello cui si legge negli occhi un “che noia che barba”, quello che sbuffa al torne...

15/09/2016

Rileggendo don Pino Puglisi

«Credo a tutte le forme di studio di approfondimento e di protesta contro la mafia. La mafiosità si nutre di una cultura e la diffonde: la cultura dell&rs...

06/05/2016

Disciplina, onore e stracci

Se non possiamo porre, perché di questi tempi rischia di esporci all’ accusa di generalizzare, la questione morale nel rapp...

07/01/2016

Fuori dal mondo

Di solito, ma raramente, succede in caso di palla dubbia: capita che lo svantaggiato ammetta che l’ avversario aveva ragione, che la palla era buona, che il punto &e...

21/12/2015

"Le roi" è nudo

Joseph Blatter vabbè ormai  era squalificato a prescindere, infangato dai troppi scandali. Ma la squalifica di Michel Platini è un’ altra...

12/11/2015

L'informazione adulterata

Sempre più spesso dalle indagini dei casi di cronaca nera che tanto coinvolgono pubblico televisivo emerge il sospetto (fondato, dato il contenut...

02/10/2015

Tocchi di classe... costituente

«La Costituzione, vedete, è l’ affermazione scritta in questi articoli, che dal punto di vista letterario non sono belli, ma &e...

21/06/2015

Se il Papa parla di mafia a Torino

I discorsi di Papa Francesco non volano mai troppo lontani rispetto al tessuto quotidiano di chi ascolta: aderiscono, vanno diretti. Anche per questo c'è, ...

23/05/2015

L'eredità di Giovanni Falcone

«Solo il rigore professionale di magistrati e legislatori darà alla mafia la misura che la Sicilia non è più cortile di casa sua, e quindi serv...

20/05/2015

Calcio sporco, lo stupore non è ammesso

Quello che stupisce è che ci sia ancora chi si stupisca. Come se avessimo scoperto ora con l'inchiesta di Catanzaro, che il calcio è luogo di appeti...

12/05/2015

Scienze in politica, occhio alle bufale

Ci sono argomenti che bisognerebbe avere il buongusto di tenere fuori dalle strumentalizzazioni della campagna elettorale: la salute è uno di questi.

Loading

Pubblicità