Immagine pezzo principale

Quando Woody gira sotto casa

Woody Allen gira il suo nuovo film per le strade di Roma. Eccolo in azione.


Pubblicità

Sì, è proprio Woody Allen quell'omino con gli occhiali dalle lenti spesse che si aggira per i vicoli di Roma vestito “alla Woody Allen”: scarpe nere invernali, pantaloni chiari un po' larghi, camicia celeste e berretto da pescatore in tinta con i pantaloni.





Woody Allen questa estate è una presenza abituale nel centro di Roma, dove sta girando il suo nuovo film intitolato “The Bop Decameron”.








Stamattina Woody Allen, con la sua aria un po' stralunata ma sempre pronto al sorriso, ha girato a Trastevere una scena che vedeva come protagonisti il divo Alec Baldwin e il giovane Jesse Eisenberg (protagonista del film “The Social Network, dedicato al fondatore di Facebook) e lì lo ha “pizzicato” l'obiettivo di “Famiglia Cristiana” online.


Nel cast del nuovo film di Allen ci sono anche Cameron Diaz ed Ellen Page. In questi giorni il regista sta girando scene nei luoghi più caratteristici della capitale (Trastevere, Monti, Villa Borghese, via del Corso) e tra una ripresa e l'altra si rilassa suonando il clarinetto con dei piccoli concerti esclusivi, offerti ad alcuni amici sulla terrazza di un hotel del centro.



C'è grande curiosità per come Woody Allen mostrerà la Città Eterna in “The Bop Cameron”. Il suo film più recente “Midnight in Paris” (con una comparsata di Carla Bruni) è stato un grande atto di amore nei confronti di Parigi. Vedremo se anche Roma lo ha conquistato. Dalla sua aria rilassata e divertita pare proprio di sì.

Immagine articolo
Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo