Scola: il dovere della solidarietà



Il cardinale Angelo Scola, arcivescovo di Milano, ha inaugurato il nuovo rifugio Caritas per i senza fissa dimora, proprio nel luogo in cui per tanti anni svolse la propria attività una delle figure mitiche della carità milanese: fratel Ettore.


     La realizzazione del rifugio, benedetto dal Cardinale, è stata resa possibile dalla collaborazione tra il Comune, le Ferrovie e diverse fondazioni private. "Proprio in questo momento di crisi", ha detto l'arcivescovo, "spero che la solidarietà cresca e che chi ha la responsabilità economica e politica del Paese crei incessantemente le forme per alleviare al massimo i disagi".

di Annamaria Braccini

Pubblicità