Immagine pezzo principale

Premio Volontariato internazionale 2018, è aperto il bando

Il riconoscimento promosso dalla Federazione Focsiv compie 25 anni e sarà conferito il 29 novembre a Roma. Si possono inviare le candidature fino al 27 agosto.


Pubblicità

(Foto Ansa: la Focsiv in udienza da papa Francesco nell'aula Paolo VI in Vaticano)

Celebra quest’ anno venticinque anni il Premio Volontariato internazionale, che dal 1994 la Focsiv (Federazione organismi cristiani servizio internazionale volontario) dedica a color che si impegnano per la promozione e difesa della dignità di ogni persona e per la lotta a ogni forma di povertà, esclusione, emarginazione in tutto il mondo.

Il Premio, che anche in questa edizione si avvale della media partnership, fra gli altri, di Famiglia cristiana, Avvenire e Tv2000, sarà conferito il 29 novembre a Roma. Le categorie per le quali concorrere sono due: Giovane volontario europeo e Volontario dal Sud. Questa seconda catgoria mira a riconoscere l’ importante contributo dei cittadini del resto del mondo alla crescita e allo sviluppo del proprio Paese. Il criterio preferenziale di selezione della giuria sarà l’ impegno nell’ ambito di interventi che mirano a promuovere lo sviluppo umano integrale secolo lo spirito tracciato dall’ enciclica di papa Paolo VI Populorum progressio nel 1967 e confermato da papa Francesco nella Laudato sì.

La venticinquesima edizione vuole celebrare il "volontariato internazionale" ripercorrendo l'Albo del premiati Focsiv dal 1994: le storie di tutti i vincitori sono raccolte nel Libro dei volontari nel mondo Focsiv, realizzato con Avvenire.

Le candidature sono aperte  e si possono inviare fino al 27 agosto, accompagnando la domanda a un video autoprodotto di presentazione del volontario e del progetto della durata massima di tre minuti. Per informazioni: www.focsiv.it, www.premiodelvolontariato.it.

Nata nel 1972, la Federazione conta  84 organismi che operano in oltre ottanta Paesi del mondo. Dalla sua fondazione, ha impiegato 27mila volontari internazionali e giovani in Servizio civile. con progetti nei settori socio-sanitario, agricolo-alimentare, educativo-formativo, di tutela dell'infanzia e dell'adolescenza, difesa dei diritti umani e della parità di genere, rafforzamento istituzionale.  In Italia la Focsiv sostiene campagne di sensibilizzazione, di educazione allo sviluppo e di promozione della giustizia sociale. 

Loading

Pubblicità
Iniziative San Paolo