Nel mirino dell'assassino

Tra mercoledì e giovedì sera la polizia scientifica di Roma sarà costretta a un super lavoro: quattro puntate in due giorni per cercare di chiudere il cerchio intorno al colpevole della morte di Lili. Nonostante qualche indizio faccia credere che la donna si sia suicidata, il capitano dei R.i.s. Lucia Brancato (Euridice Axen, nella foto) non ha dubbi sul fatto che si tratti di omicidio.

Tutto questo mentre la quotidianità lavorativa riserva brutte sorprese agli agenti: persone scomparse, delitti efferati, vendette trasversali, aggressioni mortali e mitomani. Per non parlare delle tumultuose vite private fatte di equilibri delicati, sentimenti profondi e autentici ma spesso anche contrastanti. E proprio quando, dopo un lungo e faticoso lavoro di incrocio di dati e rilevazioni, sembra farsi largo una strada che potrebbe portare all'individuazione del killer di Lili, gli agenti si precipitano in un nascondiglio che ormai è vuoto. Nessun appiglio da cui ripartire se non un inquietante messaggio destinato proprio al capitano Brancato: una sua foto con un mirino disegnato sopra.

Mercoledì 21 e giovedì 22, alle 21.10 - Canale 5

Pubblicità