Lo straniero senza nome

Un pistolero (Clint Eastwood) viene assoldato dagli abitanti di un villaggio per proteggerli dalla vendetta di tre criminali finiti in galera per aver ucciso lo sceriffo. Al suo primo western, Eastwood dimostra di aver imparato bene la lezione di Sergio Leone. Di suo ci mette i modi spicci dell ispettore Callaghan. Acerbo, ma efficace.

Pubblico: minori solo con adulti

Giudizio critico: buono

Lunedì 17, 23.30 - Rete 4


Pubblicità